Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 | Steel Vintage Bikes
Klein Quantum Pro Road Bicycle 1998 - Steel Vintage Bikes

Bicicletta da strada Klein Quantum Pro 1998

Size: 57cm | BLB
ID: 8202232496395
Prezzo regolare
/
Tasse incluse. Spedizione calcolato al momento del pagamento.
  • Spedizione espressa in tutto il mondo
  • In magazzino, pronto per la spedizione

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Description

Le bici Klein sono semplicemente fantastiche. Sono un po' come i Ben & Jerry's del ciclismo con un fondatore laureato del MIT che amava i lavori di verniciatura originali e voleva solo realizzare biciclette che gli piaceva guidare.

Gary Klein è riconosciuto come uno dei 3 pilastri “Gary” della storia del ciclismo: Gary Turner (GT Bikes) il Santo Padre della BMX; Gary Fisher a cui è attribuita l'invenzione della mountain bike; e lo stesso Klein, riconosciuto come il messia dell'alluminio grasso e saldato tubes che ha cambiato per sempre l'aspetto delle bici da corsa.

Klein ha frequentato il Massachusetts Institute of Technology (MIT) all'inizio degli anni '70 e ha lavorato con un gruppo di compagni studenti di ingegneria sotto la guida del professor Buckley, amante della bicicletta, che ha sperimentato i telai in alluminio.

Prima del progetto MIT, i telai delle biciclette in alluminio erano generalmente realizzati in materiale spesso e pesante tubing che era flessibile e relativamente fragile alle articolazioni. Sean Kelly ha corso su uno costruito dalla società francese Vitus negli anni '80 - e in genere gli duravano circa tre mesi prima di diventare traballanti.

La ricerca del MIT lo ha rivelato con l’alluminio più sottile ma sovradimensionato tubes è stato possibile realizzare una bicicletta in alluminio che pesasse circa il 15% in meno rispetto a un modello convenzionale in acciaio pur avendo una qualità di guida simile. E la debolezza dei giunti di saldatura potrebbe essere risolta con uno speciale processo di trattamento termico.

Dopo la laurea, Klein ha seguito un corso di imprenditorialità e ha lanciato una start-up per la costruzione di strutture in alluminio. Le biciclette della nuova azienda furono un grande successo e per tutti gli anni '80 e l'inizio degli anni '90 Klein era in grande stile: persino Jerry Seinfeld ne aveva una sul muro del suo appartamento da sitcom.

Oltre al loro design innovativo, le biciclette Klein erano famose per la loro verniciatura dai motivi originali che utilizzava una costosa vernice smaltata al duretano che cambiava colore in diverse condizioni di luce.

Il modello Quantum Pro è stato introdotto nel 1993 e ha portato l'azienda alla fama europea grazie alla sponsorizzazione della squadra ciclistica tedesca Gerolsteiner.

Il nostro esempio top di gamma è del 1998 e vanta i primi cuscinetti del movimento centrale a pressione del settore e la forcella della serie sterzo integrata con albero dello sterzo in alluminio senza filettatura. È dotato di a Campagnolo Gruppo Record Titanium, che ha finalmente portato il produttore italiano alla pari con il rivale giapponese Shimano.

Quasi tutta la tecnologia di Klein Bikes è stata rapidamente adottata dal resto del settore della bicicletta. Ma l'azienda ha lottato per competere con la forza del marketing e della distribuzione dei più grandi concorrenti americani e asiatici e Klein alla fine ha venduto l'azienda alla rivale Trek. Poi andò e costruì telescopi.

La produzione delle biciclette Klein è stata completamente assorbita da Trek nel 2002, momento in cui gran parte della magia del marchio era svanita a causa della crescente predominanza della fibra di carbonio. Le biciclette con marchio Klein furono prodotte da Trek per altri cinque anni ma scomparvero del tutto dal mercato nordamericano nel 2007.

Oggi le biciclette Klein sono diventate altamente collezionabili, ma assicurati di acquistare un modello precedente al 2002 poiché queste sono considerate le uniche "vere" Klein dai veri appassionati del marchio.

Condition

Used.   The bike is in good condition. The frameset has no cracks, no dents and is not bent. Paintwork and decals are original. All parts have been checked and are working. Clear coat on the Ergo levers is flaking. Small scruffs on the Aluminium tubes.

Bicycle Size


Size (Center-Top)57.0 cm
Top Tube57.0 cm
Head Tube16.0 cm
Standover 83.0 cm


Details

BrandKlein
Rear DerailleurCampagnolo Chorus
Front DerailleurCampagnolo Record
ShiftersCampagnolo Record Ergo; 2x9
BrakesCampagnolo Record
Brake LeversCampagnolo Record Ergo
HeadsetGass Project
CranksetCampagnolo Record; 175mm; 53/39
Bottom BracketCampagnolo Record
SeatpostNC-17
SeatSelle San Marco Regal
HubsCampagnolo Shamal
RimsCampagnolo Shamal
TiresContinental Giro Tubular
StemZapata; 105mm
Stembar3ttt Forma SL; 420mm
ChainKMC 9 Speed

Consegna in tutto il mondo

Steel Vintage Bikes spedisce in tutto il mondo utilizzando servizi di spedizione premium come DHL Express e FedEx.

Imballaggio sicuro

Tutte le biciclette vengono spedite in speciali scatole per biciclette. Per saperne di più sul processo di imballaggio delle biciclette: Processo di imballaggio.

Tasse di importazione e dogana

I dazi e le tasse di importazione NON sono inclusi nel prezzo di spedizione. Queste spese devono essere pagate al momento della consegna a FedEx e dipendono dal paese di destinazione.

Garantiamo la vostra soddisfazione

trust_img_support_en_a75b40e7-8228-419f-bde3-66dd44a0e4a8 - Steel Vintage Bikes
14-Days-Return_EN - Steel Vintage Bikes
trust_img_delivery_en_90b87c8f-9495-4fb5-81f5-06b902089eca - Steel Vintage Bikes
trust_img_fully_serviced_en - Steel Vintage Bikes

Clienti soddisfatti dal 2012

★★★★★

La qualità e l'attenzione al dettaglio di SVB non sono seconde a nessuno! Servizio clienti fantastico, molto accomodante e disponibile. È stato commesso un errore nella consegna e il team di SVB ha risolto il problema in modo efficiente il giorno stesso. Mi è stato regalato l'articolo originale e mi è stato inviato un articolo nuovo di zecca, spedito lo stesso giorno. Prodotti bellissimi e personale molto disponibile. 5*

Joshua Langley
GB
★★★★★

Ho appena acquistato una seconda bici d'epoca da Steel Vintage. Un'ottima bici a un prezzo eccellente e loro non avrebbero potuto essere più disponibili. Il loro fantastico servizio è stato ottimo come in passato.
Ho effettuato l'ordine online il sabato sera tardi e la bici mi è stata consegnata qui nel Regno Unito il giovedì mattina successivo.

Peter Baker
GB
★★★★★

Geeky Eroica Cool. Ho acquistato le scarpe da bici "vecchia scuola" di produzione italiana. Sono state consegnate in buone condizioni e in tempi rapidi. Sono geeky cool, proprio come speravo, e sono messe insieme molto bene (cucite bene, senza colle dove non dovrebbero), leggere e calzano bene!

Mark Reineck
USA
★★★★★

Steel Vintage Bikes sono un'azienda eccellente con cui trattare. Sono appassionati di biciclette d'epoca in acciaio. A mio parere hanno prezzi molto equi e sono molto disponibili a trattare con loro. L'imballaggio è ottimo e non ci sono problemi nemmeno per la consegna qui in Nuova Zelanda.

Jonathan Sprague
NZ
★★★★★

Il servizio complessivo fornito da Steel Vintage Bikes è sempre di prim'ordine. La consegna e l'imballaggio sono sempre puntuali e ben fatti. Non posso fare a meno di Steel Vintage e sono cliente da diversi anni". Ho in programma di recarmi a Berlino nel prossimo futuro e di fermarmi per un Kaffee und Kirchen e per fare un giro in negozio.

Alan Byrne
IE

Potrebbe piacerti anche


Visualizzato recentemente