Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes
Faema Team Bike by Pelà 1969 - Steel Vintage Bikes

Bicicletta Faema Team di Pelà 1969

  • Bici venduta
Sold for over € 1000,00 to United States on 4/13/17.

Beschreibung

Giuseppe Pelà è, anche se largamente sconosciuto, uno dei più grandi telaisti italiani della seconda metà del XX secolo.
Ha costruito moto per campioni come Anquetil, Van Looy, Merckx, Moser e tanti altri. È stato anche responsabile di alcune delle migliori biciclette di Gios, Masi, Picchio e molti altri marchi. Da lui Irio Tommasini ha imparato a costruire splendide bici da corsa. Nel 1970 equipaggiò notoriamente l'intero Team Faema Faemino di telai, per la Faema aveva realizzato anche diversi telai negli anni precedenti.
Quello che vi presentiamo qui è un bel connubio tra due aspetti leggendari del ciclismo classico: un leggendario costruttore di telai e una squadra leggendaria.
Questo telaio Pelà del 1969 circa è stato restaurato recentemente nei colori della squadra Faema. In questo processo è stata aggiunta l'insolita firma Pelà sul tubo orizzontale.
Il telaio è completamente dotato di a Campagnolo Nuovo Record groupset from 1969.
Una bici iconica per gli appassionati della storia della bicicletta da corsa. Farai sicuramente girare la testa ad ogni evento ciclistico su questo pezzo.


Rahmengröße


Rahmenhöhe (Center-Top)55 cm
Oberrohr55 cm
Steuerrohr14 cm
Standover 80 cm


Details

MarkePelà
Schaltwerk
Umwerfer
SchalthebelCampagnolo Nuovo Record
Bremsen
Bremshebel
Steuersatz
KurbelCampagnolo Nuovo Record; 175mm; 54/44
InnenlagerCampagnolo Record
Sattelstütze
SattelBrooks
NabenCampagnolo Record; 14-22
FelgenNisi 700c tubular
ReifenVittoria Rally 23-622
VorbauCinelli 1A; 115mm
Lenker39cm
KetteNOS chain
PedaleNicht inklusive


Potrebbe piacerti anche