Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes
Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s - Steel Vintage Bikes

Ciclo Galmozzi Milano Classic Bicycle 1970s

  • Bici venduta
Sold for over € 1000,00 to United States on 12/1/15.

Beschreibung

Ciclo Galmozzi Milano bicicletta classica della metà degli anni '70! Siamo molto entusiasti di presentarvi la nostra primissima macchina da corsa Galmozzi, un'opera d'arte raffinata e molto rara proveniente da Milano, Italia.

Francesco Galmozzi può essere certamente annoverato tra i migliori telaisti della prestigiosa tradizione milanese. Grazie ad un investimento di Artemira Gerbi - figlia del famoso ciclista Giovanni Gerbi, detto "Il Diavolo Rosso" - nel 1922 Galmozzi fonda il marchio Gloria, periodo in cui produce il "modello Garibaldi". Pochi anni dopo entra a far parte della Cicli Magri, che acquisirà nel 1938, fondando così il proprio marchio: Ciclo Galmozzi. Secondo il suo cognome GAL-Mozzi (Gallo in italiano significa gallo), ha scelto un gallo come logo.

Il signor Francesco Galmozzi non produceva molte biciclette. In realtà era un sarto più che un costruttore, un artigiano incredibilmente bravo a realizzare telai sulle misure e sulle esigenze dei ciclisti. Suo figlio Angelo entrò nell'azienda di famiglia nel 1959 e il loro atelier in Via Melchiorre Gioia a Milano divenne presto un focolaio per alcune delle migliori biciclette da corsa milanesi. Memorabile è stata la Galmozzi Specialissima del 1961, una bicicletta sotto i 10 kg che ha portato Rik (Hendrik) Van Looy - Team Faema - alla sua seconda vittoria del Mondiale!


Il nostro Galmozzi risale agli anni '70 ed è dotato di un leggendario Campagnolo Gruppo Super Record 1° generazione della metà degli anni '70.

La bicicletta perfetta di cui innamorarsi. Un eye-catcher per ogni gara ciclistica vintage come Eroica o La Superba!



Rahmengröße


Rahmenhöhe (Center-Top)56 cm
Oberrohr56 cm
Steuerrohr13 cm
Standover 79.5 cm


Details

MarkeGalmozzi
Schaltwerk
Umwerfer
SchalthebelCampagnolo Super Record
Bremsen
Bremshebel
Steuersatz
KurbelCampagnolo Super Record, 170mm 52/42 teeth
InnenlagerCampagnolo Super Record
Sattelstütze
SattelBrooks leather seat
NabenCampagnolo Record with Regina Extra freewheel 14-19
FelgenNisi Cerchi
ReifenVittoria Mondiale Tubular Tires
VorbauCinelli
LenkerCinelli
KetteNOS chain
PedaleNicht inklusive


Potrebbe piacerti anche